QUESTIONI TERMINOLOGICHE

Questa sezione intende essere uno spazio di comunicazione/confronto fra tutti coloro che si occupano o si sono occupati della traduzione di testi di Edith Stein o di testi di autori/autrici che sono in relazione con il pensiero steiniano, al fine di porre le basi per un vocabolario generalmente condiviso.

     
     
leibhaftig – leibhaft

Richiamo all’attenzione dei traduttori/traduttrici i termini in questione, sia perché sono alla base del lessico fenomenologico, sia perché me ne sono occupata in un contesto per così dire nuovo, come quello della fenomenologia della mistica. Affrontandone la traduzione nell’ambito dell’opera di Gerda Walther, “Phänomenologie der Mystik”, ho dovuto tenere presente che l’autrice, pur riferendosi al significato che questi termini hanno nel primo libro delle “Idee” di Husserl, li adopera per l’analisi fenomenologica del vissuto mistico, cioè riguardo ad un tema non “husserliano”. Riporto ciò che la Walther afferma nella nota 4 di “Phänomenologie der Mystik”, Walter Verlag, Olten und Freiburg im B., 1955 (seconda edizione ampliata), p. 231-232: «Sul concetto di “Leibhaftigkeit” cfr. E. Husserl, “Ideen…”, p.43 s., 70 ss., 79 s., 209 s., 283, e Hedwig ...

Nota creata domenica 03 gennaio 2010 20:00:59

Seleziona la nota per poterla leggere per intero o per modificarla
...inserisci termine in questione...

umwelt

Inserito da ...inserisci nome/cognome...
...

Nota creata mercoled 20 febbraio 2013 15:42:59

Seleziona la nota per poterla leggere per intero o per modificarla